Prima volta con un uomo

Vi racconto la mia prima esperienza con un uomo. Il primo cazzo che ho sentito in bocca e sull’ano. Avevo compiuto 20 anni solo da due mesi. Una serata ero molto eccitato e volevo farmi una sega mentre guardavo dei video porno gay maturi. Ero molto curioso anche se non avevo mai avuto un contatto sessuale con un uomo.

Volevo farlo con un uomo da molto tempo ma non ne ho mai avuto il coraggio. Questa volta volevo andare fino in fondo. L’ho incontrato su un sito d’incontri gay e gli ho chiesto il suo numero di telefono. Me lo ha dato senza esitazione. Dopo 2 ore di chiacchiere sul telefono, mi ha invitato da lui. L’ho raggiunto dopo quasi un ora e lui mi ha aperto la porta. Era un uomo di 45 anni, un maschio maturo ben fatto in palestra e molto sexy. Indossava dei pantaloni sport e ho visto subito la forma del suo cazzo grosso che mi ha fatto subito eccitare di brutto. Mi invita a entrare, mette del vino e iniziamo a parlare. Gli dico che provo emozioni e che non l’ho mai fatto prima con un uomo. Ha riso e ha detto che non era un problema. Nel bel mezzo della conversazione mi mostra il suo cazzo molto casualmente. Ho fissato il suo cazzo per un momento. Non era completamente eretto, ma mi piaceva molto. Poi mi prende tra le braccia e mi bacia. Che emozione che ho provato! Il mio primo bacio con un maschio! Ci sdraiamo sul letto e iniziamo a baciarsi mentre potevo sentire il suo cazzo già duro sulla mia pancia, accanto al mio. Scendo e raggiungo il suo cazzo. Mi sveglio davanti con un bel cazzo grande e grosso. Mentre mi piegavo, la mia bocca era proprio sul suo cazzo. Mi sono inumidito le labbra e ho iniziato a succhiarlo come se l’avessi fatto molte volte prima. Dio, che sensazione!  Gli prendo le gambe intorno al collo e inizio a succhiarlo forte. Su e giù, riempiendo il suo cazzo di saliva mentre lui geme di piacere.

Improvvisamente mi chiede se ho voglia di prenderlo in culetto. Ero troppo eccitato e mi conformo subito. Mi alzo e arrotolo un preservativo sul suo pene. Prendo un po’ di lubrificante e lubrifico sia il suo cazzo che il mio ano. Ero cosi eccitato che lo volevo tutto in me, dentro il mio culo vergine! Mi metto a pecorina, lui spinge il suo cazzo nel mio ano che era molto stretto. All’improvviso sento un dolore terribile all’ano. Ha tirato fuori il suo cazzo grosso, ha sputato sul mio ano e poi si e affondato di nuovo dentro di me. Fa ancora male e sono circondato da un’ondata di piacere e dolore. Il suo cazzo entra lentamente in me e il dolore si è trasformato in piacere e mi sono sentito così bene che non volevo che finisse. Ha iniziato poi a incularmi con più forza mentre io urlavo dal piacere. A un certo punto mi afferra i fianchi e mi tira verso di lui. Improvvisamente lo sento tutto dentro di me. Il suo intero pene, grosso e circonciso, nel mio ano. Lo sento ondeggiare e inizia muoversi più veloce su e giù. Gemito di piacere e mi godo il mio primo sessohard con un uomo. Dopo una lunga inculata in diverse posizioni, sentivo il mio culo allargato e lui toglie il cazzo dal culo, mi mette in ginocchio e mi dice di non far cadere una goccia…Ho ingoiato tutto e poi sono andato a fare la doccia…