Le cose che non sapevate sul pene

Guardando molti film porno streaming siamo sicuri di conoscere tutto quello che c’è da sapere sul pene e sui suoi attributi e come potrebbe essere altrimenti? Il mondo del porno ci permette di vedere tantissimi peni di dimensioni e forme diverse “all’opera”.
Secondo me, però, non sapete proprio tutto ed ecco un elenco di cose che potreste non sapere:

Molte donne e uomini non sanno che differenza c’è tra l’orgasmo e l’eiaculazione e anzi pensano che sia la stessa cosa senza distinzione. Se siamo onesti possiamo sicuramente dire che molto spesso queste due cose coincidono perché avvengono nello stesso momento per l’uomo ma non è sempre così.
L’eiaculazione è la contrazione della prostata che permette all’uomo di emettere lo sperma mentre l’orgasmo è il momento di massimo piacere che può essere raggiunto e talvolta, le due cose non coincidono affatto!

  1. Dopo essere venuti ci vuole del tempo perché il pene posso ritornare eretto e questo periodo si chiama periodo refrattario. A causa dell’età l’intervallo di tempo tra una scopata e l’altra diventa sicuramente più lungo e passa da pochi minuti anche a ore (o giorni!)
  2. Le dimensioni contano? Spesso sentiamo dire che ci sono delle caratteristiche fisiche di un uomo, come il naso o la lunghezza dei piedi, che possono essere usate per capire se ha il pene grosso. Questo, ovviamente, non ha una relazione specifica e non esiste un modo per poter capire quanto sia grosso un pene senza vederlo di persona. Un pene eretto può andare dai dodici ai diciassette centimetri ma le misure variano molto da paese in paese.
  3. Una cosa che ci si chiede spesso ma più di tutto è oggetto di scherzi e divertimento è questo: ma il pene si può rompere? Assolutamente sì! Come sappiamo il pene non ha delle ossa ma quando è eretto diventa duro e rigido, simile proprio a un osso. Quindi se mentre c’è una penetrazione e venite inculato da uno stallone un po’ troppo passionale, potreste incorrere in questo spiacevole incidente. Che fare? Correre al pronto soccorso, ovviamente.
  4. C’è differenza tra il liquido pre eiaculatorio e lo sperma? Sì. Come tutti dovremmo sapere sicuramente il primo è un liquido che nasce, in natura, con funzioni di lubrificazione e aiuta la penetrazione ad andare in maniera molto più tranquilla. Al contrario lo sperma è una piccola parte del liquido seminale che è diretto alla fecondazione, nel sesso eterosessuale, ma spesso questi liquidi si mischiano. Importante è ricordare che il liquido seminale può veicolare delle malattie ed è molto meglio usare sempre il preservativo.
  5. Il centro del piacere di un uomo non è solo il pene e non basta la sola scopata a portarlo al culmine. È importante e interessante sapere che gli uomini hanno nella prostata il centro di molte terminazioni nervose e con la stimolazione manuale (mettendo un dito nell’ano e masturbando, per capirci!) si può arrivare a un orgasmo davvero incredibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.