Guida al deepthroat perfetto

Il deepthroat nel mondo del porno gay video è sicuramente una delle categorie più ricercate perché eccita da morire gli uomini gay ma non è sempre facile.
Prima di tutto in cosa consiste un deepthroat? Indica la pratica di prendere tutta la lunghezza del cazzo di un maschio nella propria gola e questo non è assolutamente perché deve essere reso eccitante anche per colui che lo sta facendo. Vediamo quindi qualche consiglio perché si possa rendere questo momento indimenticabile per il proprio partner:

  • Massagio Deepthroat. In questa importante tecnica sicuramente si trova il primo passaggio di un deepthroat di successo. Per prima cosa, dopo aver preso l’interezza lunghezza del pene del vostro partner in gola, potrete iniziare a fare un bel massaggio con i muscoli che vi consentono di deglutire. Esatto, quando il pene tocca la vostra gola potrete iniziare a fare come se steste ingoiando e il movimento dei muscoli farà una sorta di massaggio al al cazzo del vostro compagno. Questo movimento manderà anche il cazzo molto a fondo nella vostra gola e la vostra bocca dovrebbe essere più o meno alla base del pene. In questo momento potete anche usare la lingua per solleticare le palle del vostro compagno che sarà sopraffatto dal piacere. Non sempre è possibile con i cazzi molto lunghi o i cazzi pelosi perché potrebbe darvi fastidio.

  • “Pop”. Questo suono è un sensuale suono che dovreste sentire quando lasciate uscire velocemente il cazzo fuori dalla vostra bocca. La frizione che si crea tra l’aver avuto il cazzo nella vostra bocca calda e umida e l’aria fredda farà molto eccitare il vostro uomo e potrete riprendere velocemente il suo cazzo in bocca facendolo godere di nuovo. A vostro piacere potrete prendere di nuovo tutta la lunghezza del suo cazzo oppure solo una parte, per stuzzicarlo.
  • Caldo e freddo. La differenza di temperatura tra la bocca e l’aria della stanza è un ottimo alleato per far eccitare da morire il vostro compagno. Prima di tutto lasciate scivolare la bocca per tutta la lunghezza del cazzo, prendendolo ben a fondo in gola. Il calore e il movimento del succhiare sono eccitanti ma provare a far scivolare il cazzo fuori dalla vostra bocca e poi soffiare lo sperma sulla punta. Il vostro partner non potrà che pregarvi di continuare la bella scopata della vostra bocca rendendolo ancora più eccitato.
  • Questa tecnica è molto conosciuta nel mondo del mondo ed è il famoso suono “hmm” che fanno i pornodivi mentre stanno succhiando. La vibrazione della lingua e della gola mentre ha dentro un cazzo è molto gradevole per chi sta ricevendo il deepthroat che aggiunge anche questo al piacere del pompino profondo.
  • Al contrario delle altre questa tecnica è davvero non solo per esperti ma per coppie affiatate. Consiste nella possibilità per l’attivo di spingere con i fianchi, come in una scopata, il cazzo dentro la bocca del passivo. In questo modo la bocca e la gola del passivo vengono chiavati dal proprio compagno come se fossero il buchetto stretto del culo. Importante in questo caso è respirare correttamente per evitare di dover interrompere il rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.