Categoria Teen: perché è tanto apprezzata?

Hai mai visto un video pornografico della categoria teen? Sai qual è l’elemento principale di questi video e perché sono tanto apprezzati dal pubblico? Se la riposta è no, continua a leggere questo interessante articolo in cui potrai scoprire delle piccanti curiosità sui video porno teen!
 

La categoria teen racchiude tutti quei filmati porno caratterizzati dalla presenza di attrici giovanissime, generalmente tra 18 e 25 anni, che praticano del sesso più o meno estremo. L’elemento principale di questi video è la forza e la passione della giovinezza. Queste attrici hanno dei corpi da sogno, perfetti in ogni minimo dettaglio, e tanto più sembrano giovani, maggiore è il successo che il video riesce a ottenere.

Analizzando le ricerche sui maggiori siti distributori di pornografia è emerso che la categoria teen è al primo posto in tantissime nazioni, tra cui anche l’Italia. Gli appassionati di questa categoria sono realmente uomini e donne di tutte le età, e non a caso la sezione teen è la più vasta all’interno del mondo porno. In questa categoria, che racchiude decine di migliaia di video, è possibile vedere sia i video xxx di stelle del mondo del porno ormai affermate, che pornostar nascenti e alle prime armi, che affascinano e eccitano gli spettatori anche attraverso il senso di inesperienza che trasmettono.

L’industria pornografica ha degli ingenti introiti che derivano dalla produzione di video teen. Per questo motivo, vi sono decine di premi per le attrici che recitano delle parti in questa tipologia di filmati. Inoltre, appartengono a questa categoria anche i contratti e gli stipendi più alti. Generalmente, alcune attrici riescono a ottenere sin da subito dei contratti di oltre 200 mila dollari, che vengono nettamente ridotti col passare degli anni e l’avanzare della carriera, fatto che spinge molte attrici a lasciare le scene per dedicarsi a ruoli di produzione e distribuzione. Il corpo è ciò che fa la differenza. Ad un’attrice giovane non viene richiesto molto più che mettere in mostra il suo bel corpo durante le scene, mentre per le attrici con più esperienza i contratti più pagati prevedono spesso delle scene estreme ed esagerate, caratterizzate da attività sadomaso.

Una curiosità è che all’interno di ogni casa di produzione pornografica vi è un custode dei registri degli attori e attrici con cui l’azienda collabora. In questi file sono racchiusi tutti i dati delle pornostar, compresa l’età in cui hanno iniziato a girare video porno, da quanto tempo lavorano e molte altre informazioni private e personali. Nel caso in cui dovesse emergere che un’attrice ha girato dei video prima del compimento dei diciotto anni di età, la responsabilità è del custode dei registri. Tuttavia, è da sottolineare che non sono per niente rari i video in cui le attrici non sono realmente maggiorenni e che spesso la vera età viene infangata e camuffata.

Non ti resta che vedere tu stesso un video teen, con una bella protagonista diciottenne con cui sognare di passare del tempo con lei per davvero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *